Fare soldi col porno, anche con la crisi, grazie ai social network e a Jenna Jameson

Scritto da: -

porn Small.jpg

La crisi economica ha colpito anche l’industria della pornografia. La pirateria informatica e i siti porno gratuiti hanno colpito gravemente la tradizionale pornografia. Un solo dato per l’Italia: Youporn è molto più diffuso tra gli utenti italiani che non negli Usa, in Germania, Svizzera e Inghilterra. 

Gli uomini si confermano pornomani più delle donne (72% a 28%), ma sono le donne ad avere più problemi con la porno-dipendenza (17% contro 10%). 

Eppure c’è qualcuno che continua a fare soldi a palate col porno perchè ha trovato una formula che tiene duro persino in tempi mosci come questi.

Hot Girl Jenna Jameson.jpg jenna_jameson_still_hot.jpg 

E’ la peggior crisi del settore degli ultimi 25 anni. Una vera depressione. 

Gli attori sono pagati fino al 30% in meno, le vendite dei dvd sono precipitate di oltre un terzo, sempre meno pubblico alle fiere internazionali (esistono anche fiere porno) hanno costretto alla bancarotta molti grandi marchi - ai quali peraltro non è stata accordata nessuna forma di salvataggio o sostegno economico.  

Però il business c’è sempre, come c’è sempre una star del porno sempre in auge - Jenna Jameson, che ogni anno continua a guadagnare qualcosa come 30 milioni di dollari ogni anno. Ma anche Tera Patrick è sugli stessi livelli. 

La caratteristica di Jenna Jameson è di essere diventata la prima imprenditrice porno al femminile in un ambito dove il ruolo maschile, davanti e dietro la cinepresa, è sempre stato preponderante. 

Un esempio concreto, tratto dalla rivista di business Forbes: normalmente una produzione pornografica vende circa 3000 copie nel primo mese. Una produzione di Jenna Jameson ne vende 50,000 al prezzo medio di 50 dollari ciascuna.

Ha scritto anche un libro: “How to Make Love Like a Porstar: A Cautionary Tale” che è stato nella classifica dei best-seller del New York Times.

Sfruttamento del corpo? Non se ne parla proprio: Jenna non fa sesso in video con un partner maschile da oltre sette anni.  

E allora qual è il segreto? Aver “sposato” i nuovi media online che hanno trasformato Jenna in una star non solo erotica, ma anche “social”. Jenna vuol anche una comunità online di fedelissimi che continua a moltiplicarsi e a creare un marketing volontario senza precedenti. 

I fans del porno escono allo scoperto e fanno “outing” per difendere i loro sogni mostruosamente proibiti - e permettere alle loro pornodive di continuare a fare una vita di lusso, oltre che di lussuria. 

L’infografica è realizzata da Koldcast Tv

porn Full.jpg

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Affreschidigitali.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano